Olimpiadi Tokyo 2020: come seguire tutta la manifestazione olimpica

101
Olimpiadi Tokyo 2020
Pubblicità

Olimpiadi Tokyo 2020: ci siamo! L’evento sportivo più famoso, seguito e partecipato della storia sta per cominciare, finalmente. Dopo il rinvio dello scorso anno a causa della pandemia mondiale, la 32° edizione dei Giochi Olimpici potrà finalmente vedere la luce.

L’appuntamento, dunque, è fissato per il 23 luglio, giorno della cerimonia inaugurale. Le Olimpiadi si terranno dal 23 luglio 2021 all’8 agosto 2021. Dato che si svolgeranno a Tokyo, per noi europei la maggior parte delle gare si svolgerà di notte o al mattino presto.

Pubblicità

Un evento che certamente catturerà l’interesse di moltissimi appassionati e non. Vediamo dunque come vederle e quanto costerà.

Olimpiadi Tokyo 2020: dove e come vederle

Da moltissimi anni siamo abituati al fatto che le Olimpiadi, evento di risonanza mondiale, siano tramesse in chiaro e gratuitamente. In questa edizione dei Giochi, tuttavia, le cose andranno diversamente (almeno per noi italiani).

Vediamo dunque quali saranno le opzioni a disposizione degli utenti per seguire la manifestazione.

Tutte le opzioni per vedere le Olimpiadi: gratis o a pagamento

Discovery+: copertura totale ma in abbonamento

Discovery sarà l’unica trasmittente ad avere, tramite Discovery+, la copertura a 360° dell’evento. Tutti gli abbonati al servizio, infatti, potranno godere di oltre 3000 ore di live spalmate sui 17 giorni in cui si svolgerà la manifestazione. Il tutto sarà fruibile tramite 30 canali dedicati, in cui sarà possibile seguire tutte le gare e le premiazioni.

RAI: le Olimpiadi ma solo su satellite e digitale terreste

La Rai, che storicamente ha sempre trasmesso l’evento, ha acquisito solamente i diritti per il broadcasting tradizionale. Nulla da fare quindi per la trasmissione in streaming. Questo vuol dire che le Olimpiadi non saranno visibili su Rai Play, ma solo e soltanto tramite digitale terrestre e su satellite.

TIM Vision: copertura totale dell’evento anche in 4K

TIM Vision permetterà a tutti i suoi abbonati di avere accesso, senza costi aggiuntivi, all’intera programmazione di Discovery+. Inoltre, metterà a disposizione degli utenti, in esclusiva, il canale Eurosport 4K, dove saranno trasmesse le migliori gare della manifestazione alla massima qualità.

Amazon Prime Video: le Olimpiadi al completo ma con un sovrapprezzo

Amazon Prime Video mette a disposizione dei suoi abbonati il canale Discovery+. Abbonandosi tramite Amazon si avrà quindi accesso a tutti e 30 i canali dedicati ai Giochi Olimpici. Sarà però necessario pagare un sovrapprezzo di 3,99€ al mese

Vi ricordiamo che Amazon Prime Video è incluso nel prezzo di Amazon Prime e Amazon Prime Student.

DAZN: due canali gratuiti dedicati agli highlights

Gli abbonati alla piattaforma DAZN avranno accesso gratuito ai canali Eurosport 1 HD e Eurosport 2 HD. Questi due canali trasmetteranno i momenti salienti delle varie gare e una sintesi di quanto avvenuto in giornata. Nessun evento in diretta, dunque, per gli abbonati DAZN. 

Tante, dunque, le opzioni per seguire la 32° edizione dei Giochi Olimpici. Non vi resta che scegliere quella che più risponde alle vostre esigenze e seguire quella che, siamo certi, sarà un’Olimpiade emozionante e ricca di divertimento.

Pubblicità