Amazon: priorità ai beni di prima necessità, ecco l’elenco

430
Amazon

Amazon, il colosso dell’e-commerce, ha annunciato di aver smesso di accettare gli ordini relativi alle merci che non siano di prima necessità. Questa scelta ha lo scopo di tutelare maggiormente i lavoratori e di aiutare chi ha bisogno durante questa emergenza di Coronavirus.

Stop alle vendite di prodotti che non siano di prima necessità. Questa la direttiva che l’azienda di Jeff Bezos ha imposto in Italia e in Francia.

Accedendo allo store online, noterete una comunicazione riferita proprio alla volontà da parte di Amazon di preservare non solo la salute dei propri dipendenti nei magazzini ma anche di permettere agli utenti più bisognosi di ricevere prodotti di prima necessità utili per il quotidiano.

Questa scelta si traduce, nel concreto, nella possibilità che le spedizioni per alcuni prodotti siano posticipate. Nello specifico, i prodotti con limitazioni appartengono alle categorie: elettronica, giocattoli, vestiti, tempo libero, etc.

Amazon: Quali sono i prodotti che verranno spediti?

Amazon dunque si concentrerà esclusivamente sui prodotti più essenziali ossia quelli di prima necessità. Il resto dei prodotti verrà spedito con tempi più lunghi.

Quali sono i prodotti considerati effettivamente di prima necessità?

Ecco la lista:

Questi prodotti, come detto, hanno la priorità per quanto riguarda le spedizioni. In ogni caso, però, la data di spedizione indicata nel riepilogo dell’ordine è quella a cui fare riferimento.

Gli ordini già effettuati saranno consegnati?

Per quanto riguarda gli ordini che sono stati effettuati prima della restrizione non ci sono problemi. In questo caso infatti Amazon consegnerà regolarmente i prodotti nei tempi garantiti (per quanto possibile). La rassicurazione è giunta direttamente da Amazon Italia.

 

Il nostro Team, in questi giorni, lavorerà al meglio per segnalarvi le migliori offerte sui prodotti di prima necessità. Per rimanere aggiornati, quindi, vi invitiamo a seguirci sui nostri Canali Telegram Ufficiali e a visitare la sezione dedicata sul nostro sito!