Apple: presentati i nuovi iPhone 11 Pro e Pro Max

Finalmente Apple svela ufficialmente i nuovi modelli di iPhone, in un evento dedicato a loro e non solo, mostrandone caratteristiche e prezzi.

288

Apple ha ufficialmente presentato i top di gamma iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max in un evento dedicato alle novità in arrivo sul mercato.

iPhone 11 Pro ha un display OLED da 5.8 pollici con risoluzione 2436 x 1125 a 458 ppi, mentre iPhone 11 Pro Max ha un display OLED da 6.5 pollici con risoluzione 2688 x 1242 a 458 ppi. I display sono definiti Super Retina XDR con contrasto pari a 2 milioni a 1 e luminosità di 1200nits.

Il nuovo display, stando alle dichiarazioni di Apple, sarà del 15% più efficiente in termini di consumi energetici rispetto ai modelli precedenti.

Design sostanzialmente invariato rispetto ai modelli 2018, fatta eccezione per la parte posteriore con tripla fotocamera posta dentro di un quadrato con bordi arrotondati. Finitura opaca sul retro. La struttura è realizzata in acciaio inossidabile.

Caratteristiche tecniche

Il processore A13 Bionic assicura eccellenti prestazioni, anche a livello di consumi della batteria. Il chip, realizzato con processo a 7nm, è ottimizzato per il machine learning ed è in grado di effettuare mille miliardi di operazioni al secondo.

La GPU progettata da Apple è fino al 20% più veloce e consuma fino al 30% di energia in meno. I due performance core della CPU sono fino al 20% più veloci e fino al 40% più efficienti, mentre i quattro efficiency core sono fino al 20% più veloci e usano fino al 25% di energia in meno.

ll Neural Engine, progettato da Apple con architettura 8-core, è il motore del nuovo sistema a tripla fotocamera, del Face ID, delle app di AR e non solo.

Apple dice che la batteria dell’iPhone 11 Pro durerà 4 ore in più rispetto a quella dell’iPhone XS, mentre quella dell’iPhone 11 Pro Max ben 5 ore in più rispetto a quelle dell’iPhone XS Max. All’interno della confezione è presente l’adattatore da 18W per la ricarica veloce. I due dispositivi saranno compatibili con Dual eSIM.

Il comparto fotografico

Confermata la tripla fotocamera posteriore, che si articola in tre moduli:

  • Grandangolo: Diaframma con apertura ƒ/1.8, Obiettivo a sei elementi, Stabilizzazione ottica dell’immagine, 100% Focus Pixels, Nuovo sensore da 12MP, Lunghezza focale di 26 mm.
  • Ultra-Grandangolo: Lunghezza focale di 13 mm, Diaframma con apertura ƒ/2.8, obiettivo a cinque elementi, angolo di campo di 120 gradi, inquadratura 4 volte più ampia, sensore da 12MP.
  • Teleobiettivo: Lunghezza focale di 52 mm, Diaframma con apertura aumentata a ƒ/2.0, Obiettivo a sei elementi, Stabilizzazione ottica dell’immagine, Zoom ottico 2x, Sensore da 12MP.

Introdotta la possibilità di effettuare zoom ottico da 0.5x, 1x e 2x. La resa delle foto è incredibile in qualsiasi condizione, almeno stando a quanto mostrato sul palco da Apple.

Con la funzione Deep Fusion è possibile scattare foto in condizioni di scarsa luminosità senza perdere alcun dettaglio.

La nuova modalità Notte usa un software intelligente e il chip A13 Bionic per fare foto in situazioni con pochissima luce prima impossibili su iPhone. Migliorata anche la modalità Ritratto.

Inoltre, lo Smart HDR di nuova generazione usa algoritmi di apprendimento automatico evoluti per affinare i dettagli e migliorare l’illuminazione dei volti in modo intelligente.

Il comparto video

Per quanto riguarda i video, i nuovi iPhone 11 Pro e Pro Max sono in grado di registrare a 4K e 60fps. Presente anche la funzione Audio Zoom per migliorare sensibilmente la qualità audio dei filmati registrati, adattandosi all’inquadratura video. 

Inoltre, i nuovi iPhone integrano la funzione QuickTake che permette di passare automaticamente dalla modalità Foto a quella Video tenendo premuto sul tasto bianco della fotocamera.

Ulteriori caratteristiche

I nuovi iPhone sono più resistenti a polvere ed acqua (IP68, fino a 4 metri per 30 minuti), integrano il co-processore U1, sono compatibili con Wi-Fi 5 e sono realizzati con un vetro più resistente. Niente ricarica wireless bilaterale.

iPhone 11 Pro, inoltre, utilizza il chip Ultra Wideband per il rilevamento spaziale, che permette di localizzare con precisione gli altri dispositivi Apple che ne sono dotati.

Il Face ID funziona più velocemente ed è in grado di carpire il volto da più angolazioni rispetto al passato.

Prezzi e disponibilità

I nuovi smartphone di casa apple saranno venduti, in Italia, ai seguenti prezzi:

  • iPhone 11 Pro partirà da 1189€
  • iPhone 11 Pro Max da 1289€.

Il pre-ordine sarà disponibile da questo venerdì, mentre arriveranno nei negozi a partire dal 20 settembre.

Importante calo di prezzo per iPhone XR e iPhone 8 che scenderanno rispettivamente a 599$ e 449$.