Facebook: il wallet di Libra cambia nome e diventa Novi

281
Novi facebook

Facebook ha deciso di rinominare Calibra, il digital wallet che sarà usato per gestire la criptovaluta Libra. Novi è il nuovo nome scelto dall’azienda di Mark Zuckerberg. 

In un post la società afferma di aver scelto questo nome ispirandosi alle parole latine “novus” e “via”, come a indicare l’inizio di un nuovo percorso. Parallelamente, Novi Financial sarà il nuovo nome della sussidiaria di Facebook, che si occuperà dello sviluppo del digital wallet.

Il cambio di nome è solo l’ultimo di una serie di cambiamenti che Facebook ha apportato al suo progetto inerente al mondo delle criptovalute. Progetto che, fin da principio, ha trovato davanti a se tutta una serie di ostacoli. 

Le motivazioni di questa scelta

Dietro questa scelta ci sono motivazioni legali che hanno creato problemi a Facebook. Fin dalla presentazione di Calibra è apparso chiaro che il logo originale era molto simile a quello della startup bancaria Current. Quindi, in ottica di un cambio totale di logo, si è deciso di optare anche per un nuovo nome.

Nonostante, dunque, qualche cambiamento, l’obiettivo resta quello iniziale: rendere lo scambio di denaro semplice come inviare un messaggio. Infatti nei piani di Facebook c’è quello di realizzare un’app Novi individuale, congiuntamente ad integrazioni con WhatsApp e Messenger, per permettere di inviare denaro ai contatti. Il servizio promette assenza di commissioni nascoste e supporto attivo 24/7.

Attualmente, tuttavia, non si hanno notizie di una possibile data per il lancio del servizio: Facebook si è limitata a comunicare che una “early version” di Novi sarà resa disponibile una volta che il network di Libra sarà attivo e aperto al pubblico.