Google Assistant: le alternative ad “Ok Google” per svegliare l’assistente

345
Google Assistant

Il mondo degli assistenti digitali sta pian piano prendendo piede nella nostra vita quotidiana. Tra i vari assistenti digitali, uno dei più diffusi è Google Assistant.

A chiunque possieda un dispositivo della gamma Google Home o un device Android con abilitato Google Assistant sarà di certo capitato di attivare Google Assistant in modo completamente casuale, senza cioè pronunciare volontariamente la keyword “Ok Google“.

La domanda quindi sorge spontanea: fino a che punto è possibile distorcere la frase chiave, in modo che l’assistente virtuale di Google capisca “Ok Google“? 

La redazione di 9to5Google ha dato risposta a questa domanda con una curiosa ricerca. Il team ha scoperto ben 17 alternative ad “Ok Google, che funzionano davvero. Alternative ridicole, assurde, talvolta divertenti, tutte accomunate dal fatto che “sveglieranno” il vostro assistente senza alcun problema! 

Di seguito vi proponiamo alcune delle frasi più simpatiche:

  • Ok Boo Boo
  • Hey Noodle
  • Ok Goku
  • Say Google
  • Ok Frugal
  • Hey Goo Goo

Adesso non vi resta che provare di persona e sbizzarrirvi con tutte le frasi che vi vengono in mente! Potreste scoprire alternative ancora più assurde!