L’azienda di Mountain View ha svelato, nel corso del primo giorno di Google I/O 2019, i nuovi smartphone della serie Pixel basati su Snapdragon 670.

Pixel 3a e Pixel 3a XL sono stati presentati da Google con l’intenzione di portare l’esperienza Pixel in una fascia di prezzo accessibile a tutti. L’azienda, infatti, si è concentrata sul rendere lo smartphone un aiuto nella vita di tutti i giorni.

Caratteristiche

Pixel 3a sarà commercializzato in due versioni, entrambe con display OLED FHD+, una da 5,6″ e, la XL, da 6″. La maneggevolezza sarà quindi uno dei punti fondamentali di questi due smartphone.

Una feature interessante riguarda l’assistente vocale di Google: basterà, infatti, stringere ai lati il dispositivo per avviarlo.

Nel comparto fotografico, Pixel 3a vuole offrire l’esperienza di un top di gamma: la fotocamera utilizza la tecnologia HDR+ e offre funzionalità come la modalità notte, la modalità ritratto e lo zoom ad alta definizione.

Inoltre sarà disponibile uno spazio di archiviazione online illimitato e gratuito sull’app di Google Foto.

Tra le novità troviamo anche la possibilità di utilizzare Google Maps in realtà aumentata nelle aree coperte da Street View, per una navigazione ancora più semplificata.

Autonomia e Sicurezza

La batteria sarà dotata di ricarica rapida da 18W che promette 7 ore di autonomia con 15 minuti di ricarica e un utilizzo fino a 30 ore con una carica completa.

Altro punto di cardine dei Pixel 3a saranno la frequenza degli aggiornamenti e la sicurezza: Google, infatti, promette tre anni di aggiornamenti e, con il chip integrato Titan M, tutti i dati più sensibili saranno al sicuro.

Disponibilità e Prezzi

Google Pixel 3a e 3a XL saranno disponibili sul Google Store a partire da mercoledì 8 maggio 2019, nelle colorazioni nero e bianco.

I prezzi saranno di 399€ per il 3a e 479€ per il 3a XL.