Microsoft Edge: nuovo logo e tante novità

291

Microsoft ha introdotto tante novità per Edge, il browser web che ha sostituito lo storico Internet Explorer, e ha deciso di portarlo ad un livello superiore soprattutto per prestazioni e funzionalità. Il “nuovo” Edge taglia i ponti con il passato: si baserà su Chromium e soprattutto avrà un aspetto estetico completamente rinnovato.

Microsoft Edge: ecco il nuovo logo

Il rinnovamento estetico di Edge parte dal logo che viene finalmente svelato agli utenti. Chiaramente il richiamo alla lettera E di Edge è palese anche se in questo caso non risulta stilizzata e chiara come quella del passato. Il nuovo logo, infatti, ha la forma di un’onda colorata con una tonalità che passa dal verde al blu.

Questo radicale cambiamento denota l’esigenza di Microsoft di voltare pagina rispetto alla precedente versione di Edge e al vecchio Internet Explorer.
Grazie a Chromium, infatti, l’azienda di Redmond potrà competere con gli altri anche nel mercato dei browser web, dove Chrome la fa da padrone.

Microsoft Edge

Il nuovo Edge non è solo un nuovo logo

Si tratta infatti di un browser web riscritto per offrire maggiori funzionalità e con la possibilità di avere l’anti tracciamento come quello visto su Firefox. Inoltre sarà presente il supporto alle estensioni, ormai molto utilizzate dagli utenti.
Tra le novità, si segnala la tab page, dove si può avere avere diretto accesso ai file Microsoft 365, ai siti web, alla ricerca internet.
Microsoft Edge sarà disponibile per Windows 10, Windows 8x, Windows 7, macOS, iOS e Android.

Il lancio della nuova versione di Microsoft Edge è previsto per il 15 gennaio 2020.