Netflix: torna la prova di 30 giorni (quasi) gratuita, ma non per tutti

126

Netflix, come noto, da tempo non permette più agli utenti di godere del periodo di prova di 30 giorni. Sembra però che qualcosa stia cambiando.

Da giorni, pare che il colosso dello streaming stia proponendo una serie di offerte per abilitare il periodo di prova. Una mossa sicuramente mirata ad accaparrarsi nuovi clienti.

Visitando la pagina web, infatti, verrà proposta un’offerta per usufruire del servizio per 30 giorni ad un costo decisamente inferiore rispetto a quello classico. I prezzi di tali offerte variano da un minimo di 0,05€ ad un massimo di 3,99€. I più fortunati, invece, potrebbero addirittura trovare il periodo di prova totalmente gratuito.

In ogni caso, tutte le offerte comprendono garantiscono il periodo di prova di 30 giorni senza alcun vincolo. Al termine della prova, sarà possibile disdire senza condizioni e senza costi aggiuntivi.

Netflix non ha rilasciato comunicazioni ufficiali relativi a queste offerte. Possiamo quindi supporre che sia semplicemente una mossa di marketing, nulla di più. Magari, in futuro, potrebbero riproporre ufficialmente una prova di 30 giorni ad un prezzo basso e fisso.

Leggi anche: Netflix: in arrivo la possibilità di cambiare velocità di riproduzione