Telegram si aggiorna: arrivano le chat vocali e tante altre novità!

54
Telegram Update

Telegram, la nota applicazione multi-device di messaggistica, non smette mai di stupire. Gli sviluppatori, infatti, hanno rilasciato un aggiornamento ricco di novità interessanti.

Telegram: le principali novità

Chat vocali

La novità più grande di questo aggiornamento è senza dubbio l’introduzione delle chat vocali. Ogni gruppo Telegram potrà da ora diventare una chat room vocale. Questa funzionalità sarà utilizzabile in parallelo alla classica chat testuale.

Le chat vocali, di fatto, estendono le normali funzioni di un gruppo. Permetteranno, quindi, di creare dei veri e propri “uffici virtuali” per team di lavoro o, più semplicemente, dei “salotti virtuali” per scambiare quattro chiacchiere. 

I gruppi che avranno una chat vocale attiva presenteranno, in alto, una barra che mostra chi sta parlando in quel momento (e quanto forte sta parlando).

Una volta che ci si è uniti ad una chat vocale, ci si potrà muovere liberamente all’interno dell’app, scorrendo le chat e messaggiando. La connessione con la chat resterà attiva e i comandi del microfono saranno visibili a schermo, in maniera tale da potersi silenziare e riattivare quando si vuole.

Ogni chat vocale potrà ospitare fino a qualche migliaio di utenti, risultando quindi adatte sia a riunioni di famiglia/studio/lavoro sia per grandi eventi dal vivo (concerti, eventi sportivi, etc..).

Archiviazione su scheda SD per Android

Gli utenti su dispositivi Android possono ora spostare i dati della loro app Telegram dalla memoria interna alla loro scheda SD, consentendo quindi, a chi ha una capacità di memoria limitata, di salvare più media e file e massimizzare la loro esperienza Telegram.

Miglioramento nell’editing 

A partire da questo aggiornamento, il sistema di editing su Android e iOS sarà uniformato. Sarà possibile, su entrambe le piattaforme, applicare effetti, disegni o sticker sui media da inviare oppure modificare al volo e rimandare una foto ricevuta da un altro utente

Precedentemente queste due funzionalità erano esclusive, rispettivamente, per sistemi Android (modifica dei media da inviare) e iOS (modifica foto ricevute). 

Inoltre, è stato aggiunto un contatore che notifica i caratteri rimanenti quando si modifica un messaggio o una didascalia.

Grandi novità dunque per Telegram! Il nostro Team vi invita quindi ad aggiornare l’app per poter provare al più presto queste nuove fantastiche funzioni.

Infine, cogliamo l’occasione per ricordarvi che yourSmartVillage è presente su Telegram con i suoi Canali Ufficiali, dove vengono pubblicate ogni giorno tutte le migliori offerte presenti su Amazon e non solo! Unendovi ai nostri canali potrete quindi rimanere aggiornati sulle occasioni della giornata e coglierle al volo!